Loading...

Conclusi i lavori per il progetto delle nuove fioriere spartitraffico in viale Gramsci a Firenze

Si sono da poco conclusi i lavori di riqualificazione che hanno interessato alcuni tratti dei viali di Firenze. Il progetto, che rientra tra i lavori straordinari oltre che, tra gli obiettivi del Comune di Firenze per dare maggior decoro e attenzione agli elementi di arredo urbano, ha visto “A Regola d’Arte” impegnata in primis nella riqualificazione di alcuni New Jersey con funzione di spartitraffico. La novità introdotta dal progetto, ha riguardato l’installazione di fioriere all’interno dei mini new Jersey. Grazie a questo intervento, comprensivo di vegetazione arbustiva appositamente alloggiata, l’impatto visivo degli elementi in cemento si è ridotto fornendo all’automobilista una macchia sempreverde continua in grado di migliorare anche la percezione del tracciato.

Il tratto interessato di viale Antonio Gramsci, ha visto un modello di fioriera mini New Jersey di colore beige allestita con piante del genere Spiraea e Lonicera. Una scelta ragionata e conforme con le richieste manutentive, infatti le specie selezionate richiedono pochi interventi di manutenzione e risultano godibili in tutte le stagioni dell’anno.

Per evitare impatti e ripercussioni sul traffico veicolare, tutte operazioni si sono svolte in orario notturno ed hanno visto il personale di “A Regola d’Arte” impegnato nella posa di 800 metri di nuovi mini new jersey colorati, 2.400 essenze arbustive, la realizzazione di un sistema di irrigazione automatica ad ala gocciolante e la predisposizione di un piano di manutenzione capace di dare un impatto qualitativo ottimale degli elementi arborei.

I nuovi new Jersey sono l’esempio di come mantenimento e attenzione alla sicurezza stradale possano svilupparsi congiuntamente per rendere una zona centrale della città di Firenze ancora più bella.

Immagini provenienti dai Social Network di Dario Nardella

SHARE